Interviste

L’emozione raccontata da chi suona nella GMJO

Il concerto pordenonese della GMJO è stato diviso in due momenti differenti, fra il 03 e il 04 settembre, e noi abbiamo avuto la possibilità di vedere il primo spettacolo. Ciò che più di tutto ci ha sorpreso è stata la naturalezza con la quale l’orchestra raccontava delle storie tramite suoni. In tutta sincerità non siamo dei grandi intenditori di musica, non l’abbiamo studiata, ma la stiamo vivendo in ambito teatrale e possiamo dirci tutti d’accordo nell’affermare che l’impatto emotivo che ha avuto l’esperienza con questi ragazzi è davvero incredibile. Secondo me è stato il miglior concerto che il verdi abbia ospitato da che lo frequento.

Lascia un commento