GMAG consiglia

L’istruttoria

Un’appuntamento rituale per il giorno della memoria. Come ogni anno il Teatro Due di Parma ripropone il suo spettacolo “L’istruttoria”, scritto da Peter Weiss dopo aver assistito al processo di Francoforte e messo in scena dal 1984 ad oggi. Uno spettacolo impegnato che entra nel dettaglio dei ricordi di quello che fu l’olocausto attraverso le memorie  espresse in 11 canti “infernali” di: un giudice, un difensore, un procuratore, diciotto accusati e nove testimoni anonimi. Lo spettacolo riporta a noi i loro ricordi in un momento in cui è facile dimenticare e lo fa nel rispetto delle testimonianze dei documenti e di una ricerca della verità scrupolosa e scientifica.

Visto l’argomento trattato e la profondità col quale viene fatto si consiglia la visione ad un pubblico dai 16 anni di età.

Lascia un commento